Marcio Kogan

Marcio Kogan (nato il 6 marzo 1952 a Sao Paulo, Brasile) si è laureato presso la Scuola di architettura e urbanistica all'università presbiteriana Mackenzie nel 1976. 

Marcio Kogan (nato il 6 marzo 1952 a Sao Paulo, Brasile) si è laureato presso la Scuola di architettura e urbanistica all'università presbiteriana Mackenzie nel 1976. È il figlio dell'ingegnere Aron Kogan, che divenne noto negli anni '50 e '60 per il progettazione e costruzione di grandi edifici a San Paolo, come l'Edificio São Vito e l'Edificio Mirante do Vale. Durante l'inizio della sua carriera, Marcio ha diviso il suo tempo tra cinema e architettura in collaborazione con Isay Weinfeld, suo amico dell'università. Nel 1988, il duo ha prodotto un lungometraggio chiamato "Fire and Passion" e, tra il 1995 e il 2004, hanno realizzato 5 mostre insieme su architettura e umorismo. Nel 2001, l'ufficio di Marcio Kogan ha cambiato il suo nome in Studio MK27 e da allora ha acquisito una maggiore proiezione internazionale. Attualmente, oltre a lavorare in Brasile, sta anche lavorando a progetti in Perù, Uruguay, Cile, Stati Uniti, Canada, Spagna, Portogallo, Svizzera, India, Israele e Indonesia.