Bernd Gruber

Oberhausenweg Chalet – Austria

Bernd Gruber

Oberhausenweg Chalet – Austria

Residenziale. Per due anni l’architetto e interior designer Bernd Gruber ha accompagnato il committente alla ricerca del luogo ideale dove il suo chalet potesse nascere in perfetta relazione con il paesaggio. La scelta è caduta sulle Alpi tirolesi, nel panorama montano attorno a Jochberg: non molto lontano da dove lo stesso Gruber ha trasformato la falegnameria del padre in un noto studio di architettura, apprezzato in particolare per la creazione di chalet. L’intero progetto, focalizzato sul dialogo con l’ambiente circostante, è stato guidato da un’esigenza interiore di ritorno alla natura. Gli spazi abitativi sono stati pensati per avere un’apertura verso la luce, con grandi finestre che si spalancano nelle pareti, e i materiali di interni ed esterni provengono prevalentemente dal mondo naturale: sulla facciata, alla pietra locale e all’abete rosso si alternano elementi metallici come il balcone e le finestre, all’interno, i pavimenti sono di pietra o legno. Il camino con la grande cappa in metallo è protagonista della zona living,  la cucina si distingue per il tappeto di piastrelle di  cemento, appositamente progettato, che si inserisce  nel pavimento in legno.

L’eleganza dell’insieme nasce dalla qualità di ogni scelta, a partire da quella degli arredi e dell’illuminazione, studiata su misura per le diverse stanze della casa. Nel bagno principale la vasca Spoon XL, disegnata da Benedini Associati per Agape e realizzata in Cristalplant® biobased bianco, con la plasticità delle sue forme si accorda perfettamente con lo stile dello chalet e offre una vista rilassante sul Wilder Kaiser. I rubinetti in alluminio anodizzato spazzolato della linea Sen disegnata da Gweneal Nicolas rappresentano una sintesi altrettanto minimale di spirito orientale e tecnologia occidentale e sono qui abbinati agli altri accessori e al complemento Stairs appoggiato alla parete. 

Prodotti utilizzati nel progetto

Bernd Gruber

Bernd Gruber –

Nel 1992, Bernd Gruber rileva l'attività di falegnameria di suo padre, che era già in funzione da 30 anni, e iniza a ristrutturarla secondo le sue idee.

Scopri di più sull'autore e i suoi progetti