Antonio Iraci / IRACI architetti

Zash Country Boutique Hotel – Italia

Antonio Iraci / IRACI architetti

Zash Country Boutique Hotel – Italia

Hospitality. Lasciarsi avvolgere dalla natura, da suoni primordiali e profondi,da odori densi e sfuggenti, significa allontanarsi dal quotidiano e tuffarsi in una dimensione di energia positiva. ZASH è la natura profonda di un suono, la sua restituzione verbale, quello dell'aria tra le foglie, dell'irruzione di un gesto nei suoi movimenti fluidi, un suono come i tanti infiniti suoni che solo il vivere in campagna permettere di percepire e godere. Ma soprattutto è riscoprire il tempo di vivere un'altra dimensione, fatta di gesti lenti, odori intensi, visioni inedite e voci misteriose:zash, splash, cucù, crag, ciuf, druum, pluff...vi parleremo di noi partendo dalla cosa più originaria: i suoni istintivi e reconditi della natura. Questo è il mondo Zash, un COUNTRY BOUTIQUE HOTEL, dove i frammenti storici incontrano il gusto contemporaneo, in un progetto "elegantemente silenzioso" per far emergere la fisicità della natura rispettando le tracce del passato.

Prodotti utilizzati nel progetto

Antonio Iraci / IRACI architetti

Antonio Iraci / IRACI architetti – Catania

Antonio Iraci (Misterbianco, 1961), si laurea in Architettura a Reggio Calabria nel 1988 e l’anno successivo fonda lo studio Archline intenzionato ad aprire un laboratorio di architettura che utilizzi le occasioni progettuali quale ambito di ricerca e sperimentazione. Lo studio si occupa di edilizia residenziale privata, opere commerciali, industriali e pubbliche, strutture ricettive e design industriale, gestendo in maniera completa il processo di creazione, dall’ideazione al cantiere.

Scopri di più sull'autore e i suoi progetti